KIT PROTEZIONI SERBATOIO Expand

KIT PROTEZIONI SERBATOIO V7 MOTO GUZZI

Moto Guzzi Moto Guzzi

897021

Nuovo

Kit paraginocchia per Moto Guzzi V7. * Leggere bene l'applicabilità

Maggiori dettagli

87,74 €

Tasse escluse
0.4 kg

Consegna stimata da 3 a 7 giorni lavorativi

Spedizioni in tutta Italia ed Europa

Offerte a tempo, non fartele scappare

Il costo di spedizione è comprensivo di assicurazione! Leggi le condizioni

Il negozio di vendita online di Moto Europa è stato premiato due volte nel 2007 e nel 2008 dalla rivista Motociclismo.it come miglior concessionario per e-commerce.

Dettagli

Kit paraginocchia adesivo MOTO GUZZI NAKED, in morbida gomma da applicare ai lati del serbatoio, caratterizzato da un disegno a rombi e impreziosito dal logo Motoguzzi. Consentono un migliore e più confortevole appoggio delle ginocchia al serbatoio, utile nella guida, oltre a donare un look ancor più retrò e ricercato alle forme di V7.

 - V7 Cafè 750 2009
 - V7 Classic 750 2008-2012
 - V7 Racer 750 2011 USA 2012
 - V7 Racer 750 2012-2013 USA 2013-2014
 - V7 Racer 750 2014
 - V7 Racer 750 USA-CND 2015
 - V7 Special - Stone 750 2012-2013
 - V7 Special 750 2014
 - V7 Special 750 USA-CND 2015
 - V7 Stone 750 2014
 - V7 Stone 750 USA-CND 2015
 - V7 II Racer ABS 750 2015-2016
 - V7 II Racer ABS 750 USA-CND 2016
 - V7 II Special ABS 750 2015
 - V7 II Special ABS 750 USA-CND 2016
 - V7 II Stone ABS 750 2015
 - V7 II Stone ABS 750 USA-CND 2016

Scheda tecnica

Caratteristiche MaterialeGomma
La tua motoV7

Brand

Il 15 marzo 1921 viene costituita a Genova, nello studio del notaio Paolo Cassanello in Corso Aurelio Saffi la "Società Anonima Moto Guzzi", avente per oggetto "La fabbricazione e la vendita di motociclette e ogni altra attività attinente o collegata all'industria metalmeccanica". Soci dell'impresa sono Emanuele Vittorio Parodi, noto armatore genovese, il figlio Giorgio e l'amico Carlo Guzzi, suo ex commilitone nella Regia Aviazione insieme all'amico Giovanni Ravelli, aviatore come lo stesso Parodi, deceduto l'11 agosto 1919 durante un volo di collaudo. Alla sua memoria si deve l'introduzione dell'Aquila ad ali spiegate nel logo Moto Guzzi.

Recensioni

Protezioni varie

Configuratore Ricambi Moto Guzzi

Informazioni

Documenti

Accept

Il sito Motoitalia.it utilizza cookie, anche di terzi, per offrire servizi in linea con le tue preferenze e inviarti pubblicità.
Per maggiori informazioni o negare il consenso a tutti i cookie clicca qui.
Se chiudi questo banner, scorri o clicchi la pagina su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.